5 maggio 1981 – La morte di Bobby Sands

“Può sembrare strano, ma la mattina in cui vennero a dirci che era morto nel carcere di Maze, dopo sessantasei giorni di digiuno, tutto il resto della famiglia fu preso da disperazione […]. Io invece, Bernadette Sands, sorella di Bobby, quell’attimo terribile l’avevo messo in bilancio fin dal primo istante. *   Il primo marzo […]

Insieme a Bobby Sands Raymond McCreesh e Patsy O’Hara

A metà del marzo 1981 la salute di Bobby Sands inizia a deteriorarsi e, già dal diciassette del mese ha smesso di scrivere il suo diario. Il digiuno ha iniziato a dare i suoi risultati per ciò che riguarda la campagna dei detenuti politici del nord Irlanda, ma non basta ancora. Così il quindici inizia […]

Gli scioperi della fame in Irlanda del Nord del 1980/81

Antefatto L’Irlanda del Nord è un luogo divenuto tristemente famoso. Chi ha più di 30 anni ricorderà le innumerevoli news relative al conflitto che ha insanguinato il paese per più di tre decenni. Questa piccola fetta d’Irlanda non è mai stata pacifica a causa della difficile convivenza tra repubblicani (in maggioranza cattolici) e lealisti (quasi […]

Le compagne di Bobby Sands – Silvia Calamati

Silvia Calamati è la voce italiana più autorevole riguardo la questione del Nord Irlanda. Con un’esperienza trentennale, la giornalista ha vissuto e toccato con mano ciò che accade nell’Ulster, portando sulla scena internazionale tutto ciò che le fonti ufficiali hanno trascurato. Le compagne di Bobby Sands è uno dei testi più toccanti curati dalla Calamati, […]

Bloody Sunday – La domenica di sangue a Derry

“Se prendo un fazzoletto bianco ed esco, non mi spareranno”.  Barney McGuigan, una delle quattordici vittime del Bloody Sunday. Antefatto L’Irlanda del nord all’inizio degli anni settanta è una terra di contrasti e lotte. L’odio settario ha raggiunto picchi altissimi e, alle difficoltà della popolazione cattolica, si aggiunge la dura repressione di ogni forma di […]