Mineko Iwasaki – Storia di una geisha del Novecento

Mineko Iwasaki – Storia di una geisha del Novecento

Una geisha nel moderno Giappone Le geisha sono uno di quegli argomenti sui quali tutti dicono di sapere ma nessuno in realtà sa. Confuse con le cortigiane d’alto bordo o ritenute semplici prostitute mitizzate. Qualcuno ipotizza addirittura che siano solo una montatura per turisti. Nulla di più falso, le geisha esistono ancora e, anche se la loro presenza è sicuramente minore rispetto al passato, non sono affatto scomparse. Qualche anno fa è apparso in libreria Le memorie di una geisha, dell’americano Arthur Golden. Libro che si propone come un documento…

La fotografia post mortem

La fotografia post mortem

La fotografia post mortem in epoca vittoriana   Uno dei più potenti mezzi di comunicazione odierni è senza dubbio la fotografia. Sin dalla sua invenzione, ha rappresentato un importante modo per conservare la propria immagine e quella dei propri cari e, a seconda dell’epoca essa ha avuto diversi sviluppi. Oggi la fotografia digitale ha completamente rivoluzionato il modo di vedere l’immagine, scattiamo foto quasi quotidianamente, anche solo per condividere un oggetto curioso o una posa divertente del nostro gatto. Nel XIX secolo, invece, avere un’immagine fotografica era quasi un privilegio,…

Akira Kurosawa: tra occidente e oriente

Akira Kurosawa: tra occidente e oriente

Non storia strettamente ma storia del cinema, così ho il piacere di presentare un brevissimo saggio dedicato al regista giapponese Kurosawa Akira e al suo rapporto con l’occidente. Il più “occidentale dei registi giapponesi” e “un autore di film di samurai”. Due definizioni antitetiche per  Kurosawa, cineasta, giapponese, insuperato maestro per le giovani generazioni di registi nipponici. Se è vero che in occidente è conosciuto per i suoi film ambientati nell’antico Giappone (ah, quel I sette samurai, così apprezzato da essere riproposto in chiave western da John Sturges) è pur…